Trovare un nuovo nome per una società storica del settore illuminazione decorativa: Studio Italia Design diventa Lodes

Trovare un nuovo nome per una società storica del settore illuminazione decorativa: Studio Italia Design diventa Lodes
13 Giugno 2020 synesia
Rebranding per Studio Italia Design: diventa Lodes.

Il nome Lodes è la nuova identità verbale di Studio Italia Design, società specializzata nella produzione di sistemi di illuminazione decorativi.

In occasione del suo settantesimo anniversario, durante il Fuorisalone, la realtà veneziana ha annunciato un rebranding che ha coinvolto il nome aziendale, il logo e l’identità visiva. Un rebranding che comunica l’entrata in una nuova fase evolutiva aziendale.

Come è avvenuto il processo di identificazione di un nuovo nome aziendale per un’azienda di illuminazione decorativa

Il naming viene spesso preso alla leggera dalle aziende, ma nel caso di Studio Italia Design la posta in gioco era così importante che dopo un primo momento di lavoro in autonomia si è avvertita l’esigenza di avere un metodo. Si è compreso che non si poteva pensare solamente alla creatività, in modo istintivo, ma c’era il bisogno di considerare tutte le variabili, anche quelle a cui nessuno pensa a priori, come per esempio la parte legale. Se si decide di intraprendere un percorso di naming, come nel caso di Studio Italia Design, si decide di creare valore per la propria azienda, un valore che aumenta con gli anni e diventa un asset immateriale che si mette all’attivo nel bilancio. Lavorare sul nome significa lavorare sul proprio brand, sui propri valori, sulla propria identità

Il progetto ‘Lodes’ è stato molto stimolante, perché abbiamo avuto la fiducia di tutta la famiglia Tosetto, fondatrice della storica azienda Studio Italia Design. Siamo partiti da un nome descrittivo di un’attività, creato negli anni ’80, e siamo passati a identificare i valori aziendali, e a creare un nuovo nome che contenesse e rappresentasse quello che era Studio Italia Design e quello che voleva diventare. Abbiamo realizzato la creatività insieme a tutta la squadra, è stato un percorso bellissimo da fare insieme. Infatti il problema non è mai la creatività, sono i paletti: verificare che i nomi non siano già registrati, mettere insieme i criteri di fattibilità (legale, linguistico e marketing), e farli dialogare con la pancia, l’istinto, che non manca mai.

In questo video il progetto viene raccontato dai protagonisti Massimiliano Tosetto (Direttore Generale di Studio Italia Design), Luca Nichetto (Design Curator), Béatrice Ferrari (Brand Naming Expert e Fondatrice di Synesia), Valerio Tamagnini (Co-Fondatore e Direttore Creativo di Studio Blanco, autore dello sviluppo logo e della brand identity); modera la giornalista Elisa Massoni.

=> Ascoltare dal minuto 6:25 per la parte di Naming.

 

Non c’è stato un momento rivelatorio in cui qualcuno ha detto: “Lodes è fantastico, è il nome migliore di tutti”. La scelta del nome per un’azienda è un percorso: poco a poco la squadra se n’è appropriata. Ci sono stati molti approfondimenti e analisi, anche sul significato di Lodes, ovviamente in un’ottica di lungo termine. Quello che spesso si dimentica è che un nome prima di tutto è un insieme di suoni, non un significato, o meglio: un insieme di suoni che dà dei significati. Vediamoli insieme.

Fonetica: come suona il nome Lodes?

Lodes è un bisillabo molto facile da pronunciare sia in italiano che in numerose lingue straniere.

L’insieme consonantico [lds] è ricco e dinamico con i suoni [l] e [s] molto delicati, leggeri, fluidi e il suono [d] più deciso ed energico. L’insieme vocalico [ɔɛ] dà una sensazione di apertura e serenità per via di una [ɔ] ampia e lenta e di una [ɛ] generosa. La prima sillaba [lɔ] evoca grandezza e vastità e la seconda [dɛs] potenza e importanza, con un tono deciso all’inizio e più fluido alla fine per via della [s].

Nel complesso la melodia è fresca e leggera, con un tocco di forza e di decisione. In italiano il ritmo del nome è piano con l’accento sulla prima sillaba ed esprime tranquillità e stabilità.

Morfologia: com’è formato il nome Lodes?

Lodes nasce come alterazione del sostantivo femminile italiano ‘lode’, che deriva dal latino «laus, laudem» con il significato di “parola che commenda il merito di chicchessia”.

I significati odierni della parola sono vari:

  1. Approvazione incondizionata, dettata da una partecipazione eccezionalmente intensa e disinteressata.
  2. Forma di ammirazione o di esaltazione che talvolta può essere insincera o addirittura ipocrita.
  3. Motivo di glorificazione e gratitudine, suscettibile di svolgimento in senso artistico o religioso, secondo forme della tradizione letteraria o liturgica.
  4. Nel linguaggio letterario, la lode rimanda a un motivo o una condizione di onore o eccellenza, pregio, merito.

In sintesi la lode si riferisce a “una parola, una frase, un discorso (pronunciato o scritto) con cui si manifesta piena approvazione per l’operato, il comportamento di una persona, o se ne riconoscono i meriti, le qualità; anche l’approvazione in sé, indipendentemente dalle parole con cui si manifesta”.

Interessante trovare nel nome anche la sillaba DES ispirata alla parola DESign, che rimanda al latino «designare» formato da «de» fuori e «signare» identificare da «signum» segno.

In inglese, il nome ‘Lode’ indica un “filone di metallo nella terra”, e deriva dall’antico inglese «lād» via, corso.

Semantica: cosa significa il nome Lodes?

Il significato dominante del nome Lodes riguarda il riferimento alla lode, sia come elogio che glorificazione o ammirazione. Rimanda al concetto di un grande valore, degno di lode; il nome può anche esprimere la “Lode al Design” come inno alla progettazione e alla creazione, alla bellezza e alla creatività.

Il nome è breve, semplice e diretto, tipicamente occidentale anche se non si collega chiaramente con una lingua o una cultura specifica. Potrebbe rimandare per assonanza alla parola ‘loden’, un tessuto di lana greggia pesante a pelo lungo che richiama capi di abbigliamento ricercati ed eleganti.

La lode in quanto premio e performance rimanda al mondo accademico/scientifico, e anche matematico ed elettronico. Il significato inglese dell’omofono ‘loads’ carico, evoca invece il settore della logistica e dei trasporti, dello spostamento, delle spedizioni.

Eccellenza, alta qualità per via di ‘lode’, precisione per l’associazione con la matematica e l’elettronica, forza e imponenza per via della somiglianza con la parola inglese ‘loads’, decisione e freschezza fonetica: questi sono i diversi significati veicolati dal nome Lodes.

Perché Lodes è un nome che funziona per un’azienda di illuminazione?

Dei 4 valori che definiscono il brand aziendale, il nome Lodes esprime maggiormente quelli di Esperienza e Design, piuttosto che quelli di Vicinanza e Innovazione:

  • L’Esperienza emerge dal legame con l’università, il premio, il punteggio che evoca l’eccellenza, il successo e la performance
  • Il Design emerge dal riferimento all’ammirazione e alla bellezza, all’apprezzamento e alla ricercatezza.

Il nome Lodes è unico e distintivo, diverso dai trend di naming delle società del settore illuminazione italiane, ed è particolarmente adatto a denominare un’azienda dallo stile italiano unico, riconosciuto e apprezzato a livello internazionale.

Il sito: http://www.lodes.com/.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*