La storica rubrica di Brand Naming curata da Béatrice Ferrari cambia veste insieme al restyling della rivista Comunicando

La storica rubrica di Brand Naming curata da Béatrice Ferrari cambia veste insieme al restyling della rivista Comunicando
16 Settembre 2013 synesia

La rivista radicalmente trasformata dà maggior spazio a intervistediscussioni e collaborazioni tra gli specialisti delle diverse aree del marketing.

La modifica della rubrica di brand naming vede la rivisitazione della struttura che, dall’analisi di due brand, un ‘Ultimo Nato’ e un ‘Brand del Mese‘, propone dall’uscita di ottobre 2013 una prima parte teorica dove vengono ripresi i principi fondamentali del brand naming,e una seconda parte, dove si prosegue con l’analisi di un brand noto sul mercato.

In modo da non creare più ambiguità e sancire la funzionalità del naming, viene abbandonata l’analisi visuale del brand per focalizzarsi sulla parte meno scontata e conosciuta del verbale che prevede l’analisi dei tre approcci – fonetico, morfologico e semantico – dei nomi di brand.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*