Analizzando… Lacoste

Analizzando… Lacoste
24 Ottobre 2011 synesia
Significato_nome_Lacoste

FONETICA: COME SUONA IL NOME LACOSTE?
Il bisillabo [la-cost] è facile da pronunciare non solo in italiano ma anche in tutte le lingue: un grande vantaggio per un nome riconosciuto a livello mondiale. Il suo ritmo è piano, segnato dalle consonanti /c/ e /t/ molto forti che conferiscono alla melodia carattere e riconoscibilità. Il nome ha un suono rilassante, ondulato, forse per il richiamo al mare, armonioso e molto morbido nonostante la [t] finale costituisca un suono più duro. A seconda di come viene letto, infatti, può essere percepito come una chiusura definitiva o come una finestra che rimane aperta.

MORFOLOGIA: COM’È FORMATO IL NOME LACOSTE?
Si tratta di un cognome tipicamente francese che rimanda a un mondo ricercato e raffinato. La prima sillaba ‘La’, dal suono aperto, allegro e fresco, è seguita dalla seconda sillaba ‘Cost’ che dà al nome un suono più robusto che fa pensare a un segreto, a qualcosa di nascosto e bello come una baia greca.

SEMANTICA: COSA SIGNIFICA IL NOME LACOSTE?
Il significato del cognome è abbastanza riconoscibile in italiano: la costa. Si tratta di un cognome di
 tipo toponimico molto diffuso in tutto il bacino mediterraneo. Jean-René Lacoste, campione di tennis francese soprannominato ‘Coccodrillo’, dà vita alla prima t-shirt con il colletto a camicia nel 1933 con l’aiuto dell’amico André Gillier. Da indumento comodo e funzionale per i tennisti, la polo diventa presto un’icona di stile, simboleggiata dall’inconfondibile coccodrillo cucito sulla parte sinistra di tutti i capi.

ICONOGRA­FIA: COSA COMUNICA IL SIMBOLO DI LACOSTE?
Il coccodrillo Lacoste è un’icona universalmente riconosciuta e adottata dal consumatore: in natura è un animale veloce e caparbio, simbolo in alcune culture antiche di fertilità e ricchezza. È un riferimento decisamente maschile oggi diventato emblema di eleganza sportiva, unicità ed essenzialità.

CROMIA: QUALI SONO I SIGNIFICATI DEI COLORI DEL LOGO DI LACOSTE?
Il verde in questo caso è un colore descrittivo
 poiché trasmette naturalità: è fresco e generoso. Il
 nero eternamente elegante, è sobrio e autorevole.
 Il rosso invece dà un tocco di passione e combattività.
 La composizione cromatica risulta visivamente aggressiva, dinamica e, al contempo, equilibrata.

TIPOGRAFIA­: CON QUALE CARATTERE È SCRITTO LACOSTE?
Carattere maiuscolo lineare, lievemente ammorbidito nelle parti finali. È contemporaneo, giovane 
ma anche classico e sobrio. Energico, ha un
 mood sportivo-chic che si muove tra il casual e l’elegante. Uno spirito maschile, vitale e libero.

Visita il sito: https://www.lacoste.it

*Scritto da Béatrice Ferrari per la Rubrica Comunicando

**Analisi grafica Martina de Rui di Foglia Design

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*