Marco Oliosi

Marco Oliosi
16 Dicembre 2019 synesia

Il Naming Day è stata un’esperienza estremamente positiva che mi ha dato la possibilità di ampliare la mia visione di “definizione del nome commerciale”, fornendo degli esempi concreti su come studiare l’identità di prodotto e su come affrontare strategicamente le fasi di creatività legate alla scelta del nome: è interessante scoprire come dietro una scelta di questo tipo ci possano essere così tanti livelli di studio e ricerca.
Questi sono stadi a cui forse troppo spesso ci si rivolge con analisi poco approfondite, finendo per procedere con scelte talvolta superficiali.
Mi è piaciuta molto anche la fase finale della giornata dedicata al brainstorming, utile, molto stimolante e veramente ricca di associazioni e di spunti!
http://www.italiaalimentari.it/