NEWS - Risultati della ricerca:

28-07-2015

QUIDYL, un neologismo a prova di innovazione eco-tecnologica


Quidyl è il nuovo nome dell’eccezionale pannello prodotto da Cleaf Spa,...

leggi..

21-01-2014

FEEL DESIGN, UN NUOVO NOME NEL MONDO DEL E-COMMERCE

Un e‐commerce innovativo dal nome semplice di respiro internazionale con la...

leggi..

21-05-2012

Da Polimeri Europa nasce Versalis, il nuovo volto della chemicals di Eni

Polimeri Europa, azienda chimica leader in Italia e in Europa, opera un...

leggi..

05-11-2010

Béatrice Ferrari firma la nuova caramella Moramor per Horvath - Lindt & Sprüngli

Milano. Béatrice Ferrari tiene a battesimo il nuovo nome della caramella...

leggi..

STAMPA - Risultati della ricerca:

2015/12 Ecco gli ingredienti per la creazione di un brand name giusto

In questa nuova intervista rilasciata da Béatrice Ferrari al magazine online di inJob, vengono svelati alcuni segreti della sua specialità di brand naming: citando piccoli nomi diventati grandi quali Nike, Blablacar, Virgin o Moleskine l'esperta invita a riflettere sulle caratteristiche di un nome giusto, ovvero un nome che ‘funzioni' e non solo un nome che 'piaccia’.
Dal riconoscere il compito strategico del nome, al percorrere i 4 passi della metodologia D.E.S.C. per la sua identificazione, Béatrice Ferrari fa capire quanto sia importante orientare il processo creativo verso l'ideazione di un nome distintivo - e non descrittivo - per consentire la costruzione di un brand capace di capitalizzare al meglio il valore nel corso degli anni.

‘Come trovare il nome di un nuovo prodotto?’ Leggi l’intervista.