NEWS - Risultati della ricerca:

28-09-2017

PROSSIMO NAMING DAY A MILANO IL 28/09/2017

È stata stabilita la data del prossimo Naming Day, il workshop formativo e...

leggi..

16-05-2017

Lezione di iniziazione al Brand Naming in lingua francese all'Università Cattolica di Milano

Martedì 16 maggio 2017, la Professoressa Maria Teresa Zanola accoglie la...

leggi..

29-04-2017

La scuola di Management Professional Datagest dà voce al Brand Naming

Il 29 aprile Béatrice Ferrari tiene una lezione a Bologna agli studenti...

leggi..

07-09-2016

FREEDEA, un nome per identificare la storica linea ‘Lemonsoda’

FREEDEA è il nome scelto da Gruppo Campari per interpretare il ruolo di...

leggi..

16-11-2015

Torna disponibile il volume dedicato alla creazione di Brand Name di successo


‘Il Nome della Marca’ edizione 2002 è finalmente disponibile in formato...

leggi..

15-12-2014

« QUTWEET » Un simpatico brand name per la colorata capsule collection firmata Fendi

Il nome del brand nasce dalla collaborazione tra la Fendi Adele S.r.l e...

leggi..

16-04-2014

Nuova iniziativa di ItaliaProfessioni per il Brand Naming

ItaliaProfessioni, l’associazione dei Professionisti aderente ad Unione...

leggi..

13-11-2013

Il Brand Naming in Fiera degli Eventi BTC 2013 a Firenze

Béatrice Ferrari ha spiegato “il nome giusto come fattore di successo per un...

leggi..

15-10-2013

Una nuova lezione di Brand Naming con Béatrice Ferrari presso l’Università Bocconi

Imparare ad analizzare un Brand Naming dal punto di vista verbale -...

leggi..

30-09-2013

IL BRAND NAMING VA IN SCENA IL 3 OTTOBRE 2013 A MILANO

In occasione della SETTIMANA DELLA COMUNICAZIONE, Béatrice Ferrari...

leggi..

16-09-2013

La storica rubrica di Brand Naming curata da Béatrice Ferrari cambia veste insieme al restyling della rivista Comunicando

La rivista radicalmente trasformata dà maggior spazio a interviste,...

leggi..

05-07-2013

Continua la collaborazione di Béatrice Ferrari con la Domus Academy di Milano.

Giovedì 20 giugno 2013 si è tenuta una nuova lezione di “Brand Naming” per...

leggi..

22-05-2013

Promuovere e difendere l’italianità grazie al connubio tra Brand Naming e Proprietà Intellettuale.

Il Consorzio Olivicolo Italiano Unaprol in collaborazione con il Salone...

leggi..

29-11-2012

Un Naming Day organizzato dalla Camera di Commercio di Bergamo

Bergamo. L’Ufficio Brevetti e Marchi della Camera di Commercio di Bergamo ha...

leggi..

27-11-2012

Lezione di approfondimento al Brand Naming all'Università Commerciale L.Bocconi

Milano. Béatrice Ferrari ha tenuto una lezione di iniziazione al brand...

leggi..

26-11-2012

Béatrice Ferrari alla Domus Academy: formazione al brand naming per i luxury goods

Milano. Béatrice Ferrari è stata di nuovo ospite della prestigiosa scuola di...

leggi..

22-05-2012

Naming Day Aziendale ‘Banco Popolare’ a Verona organizzato da Bugnion Spa

Si è concluso con successo questo 22 maggio 2012 a Verona il Naming Day...

leggi..

15-05-2012

Intervento di Brand Naming all’Università degli Studi di Parma

Parma: Intervento formativo all’Università degli Studi di Parma in un...

leggi..

19-07-2011

Naming Day: collaborazione vincente tra Béatrice Ferrari e la società Bugnion Spa

Milano: si è concluso con grande successo il ciclo di Brand Naming Day...

leggi..

04-03-2011

Collaborazione con Bonduelle per il battesimo della gamma 'Conserve Vegetali'

«Cuore di Raccolto, Insiemi Gustosi, Sfiziose per Natura e Allegrie di Mais»
...

leggi..

05-11-2010

Béatrice Ferrari firma la nuova caramella Moramor per Horvath - Lindt & Sprüngli

Milano. Béatrice Ferrari tiene a battesimo il nuovo nome della caramella...

leggi..

16-10-2009

Il via alle giornate di formazione al brand naming: benvenuto al Naming Day!

Dal mese di Aprile 2009, Béatrice Ferrari propone incontri mensili di...

leggi..

14-11-2008

Synesia: il Professional Linking al servizio del Branding

Béatrice Ferrari, massima esperta di brand naming in Italia, lancia un...

leggi..

10-09-2006

Comunicando & Béatrice Ferrari: e Rubrica di Brand Naming Fu!

Milano: Settembre 2006, mese ed anno della nascita della collaborazione tra...

leggi..

PORTFOLIO - Risultati della ricerca:

COMBENIA DS Group

FEEL DESIGN

FRUENDO Bassilichi & Accenture

SENSALIA

STAMPA - Risultati della ricerca:

2015/12 Ecco gli ingredienti per la creazione di un brand name giusto

In questa nuova intervista rilasciata da Béatrice Ferrari al magazine online di inJob, vengono svelati alcuni segreti della sua specialità di brand naming: citando piccoli nomi diventati grandi quali Nike, Blablacar, Virgin o Moleskine l'esperta invita a riflettere sulle caratteristiche di un nome giusto, ovvero un nome che ‘funzioni' e non solo un nome che 'piaccia’.
Dal riconoscere il compito strategico del nome, al percorrere i 4 passi della metodologia D.E.S.C. per la sua identificazione, Béatrice Ferrari fa capire quanto sia importante orientare il processo creativo verso l'ideazione di un nome distintivo - e non descrittivo - per consentire la costruzione di un brand capace di capitalizzare al meglio il valore nel corso degli anni.

‘Come trovare il nome di un nuovo prodotto?’ Leggi l’intervista.

2015/05 EXPO, Italianità e Brand Naming

Il pregiatissimo valore dell’italianità è il tema dell'ultimo articolo ‘Comunicando’ dedicato al brand naming: come esprimere la provenienza e quali sonorità utilizzare per comunicare il Bel Paese sono alcuni dei punti toccati dalla riflessione. L’esempio ExpoMilano2015 viene poi ad illustrare quanto si sia propensi a seguire fenomeni di mode linguistiche perdendo di vista l’obiettivo fondamentale dell’evento: far rinascere la voglia d’Italia nel mondo. Da Verybello a Foody o Wonderful, la lingua italiana è stata - ancora una volta - tristemente ignorata.

 Leggi l'articolo

2014/12 Nelle infinite possibilità creative di naming ecco che spunta BALOCCO

Il 2014 si chiude con un numero della rivista ‘Comunicando’ dedicata al Natale e alle feste, periodo di abbondanti cene in compagnia e scorpacciate di dolci. Non a caso il brand del mese è BALOCCO, marchio di riferimento nel dolciario italiano, il cui nome significa ‘gioco, passatempo per bambini’ ricordando proprio i giorni spensierati delle feste. E così come i regali da scartare, anche il brand naming è un’occasione per creare sorprendenti combinazioni tra lettere, parole e suoni particolari.
Comunicando 2014-06

 Leggi l'articolo

2014/11 TOD'S, simbolo del lusso internazionale

Il filo conduttore di questa puntata della rivista ‘Comunicando’ è il mondo del lusso. La domanda sorge spontanea: come si esprime il lusso nel brand naming? Poiché il lusso è sogno, esclusività e selezione per antonomasia, emerge nel brand naming grazie al nome straordinario, fuori dagli schemi e legalmente proteggibile. Questo mese è stato eletto come brand del lusso TOD'S: il suo nome ha origine dal medio inglese ‘todde’, con il significato di cacciatori di volpe, attività allora esclusiva per nobili.
Comunicando 2014-05

 Leggi l'articolo

2014/07 La bellezza del Brand Naming con SHISEIDO

Questo mese la rivista ‘Comunicando’ si dedica alla bellezza: ma il nome del brand può essere bello o brutto? Nel Brand Naming il ‘mi piace – non mi piace’ è molto relativo, il nome deve innanzitutto funzionare rispetto a precisi criteri di fattibilità: marketing, linguistica e proprietà intellettuale. Il brand eletto per questo mese è SHISEIDO, noto brand di prodotti cosmetici, il cui nome deriva da 4 ideogrammi giapponesi che significano: « Casa che contribuisce alla qualità della vita ». Comunicando 2014-03

 Leggi l'articolo

2013/11 Beatrice Ferrari e ItaliaProfessioni: un esperimento di Brand Naming riuscito

L’incontro sul Brand Naming organizzato da ItaliaProfessioni, l’associazione dei professionisti di Confcommercio Milano, ha visto come testimone d’eccezione Béatrice Ferrari, massima esperta del settore. Dato il riscontro positivo e i numerosi partecipanti all’evento, l’ intenzione è di ripetere il format di apprendimento per permettere ai soci e non, di approfondire con un nuovo appuntamento formativo, l’affascinante e complesso percorso del Brand Name.

*FonteUnioneinforma, mensile di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza

 Leggi l'articolo

2013/10 ROLEX: il lusso e il prestigio emergono dal nome

Questo mese la nostra rubrica ‘Comunicando’ ci invita ad un viaggio di scoperta nel cuore del Brand Naming: dal ‘nome parola’, alla ‘parola suono’, si arriva all’essenzialità dell’aspetto fonetico del nome del brand. Questo può essere poi sostantivo, aggettivo o verbo, può essere nome di persona, nome di dizionario o parola inventata di sana pianta, ma di sicuro nel nome si concentra la reputazione, la notorietà e anche il prestigio del brand. Il Brand del Mese dedicato al lusso è ROLEX, bisillabo dalla sonorità forte ed incisiva, un naming simbolo di eccellenza nel mondo degli orologi da polso. Comunicando 2013-07

 Leggi l'articolo

2013/09 TU&TU & TOYOTA: un Naming “Green oriented”

La puntata di brand naming del mese di settembre è dedicata al Mondo del Green: come Ultimo Nato è stato scelto il brand «TU&TU», composto da un pronome personale ripetuto due volte, è molto facile da pronunciare e da ricordare. Nel mondo dell'ecosostenibilità il marchio presenta punti fermi come la produzione etica, l'animal-friendly e l'impegno sociale. Come Brand del Mese è stato scelto «TOYOTA» l'azienda automobilistica Leader mondiale per il record di produzione nel 2012: deve il suo nome, all'alterazione del cognome del fondatore giapponese Toyoda. Comunicando 2013-06

 Leggi l'articolo

2013/07 MU & CLUB MED: due brand che invitano alla vacanza

Il mese di luglio propone una puntata di brand naming dedicata all'estate e alle vacanze: come Ultimo Nato è stato scelto il brand «MU» che identifica una nuova agrigelateria nata nel 2012. Propone prodotti naturali a base di latte biologico, privi di OGM, di glutine, di coloranti e di conservanti. Il titolo di 'Brand del Mese' è andato invece alla famosa azienda turistica nata nel 1950 con il nome di Club Méditerranée che in seguito è stato abbreviato in «CLUB MED» .
Comunicando 2013-05

 Leggi l'articolo

2013/06 Il successo di un prodotto? Parte dal nome

Giovedì, 23 Maggio 2013, presso gli Uffici Trentuno di Bergamo, a seguito di una giornata di “scuola” di brand naming, sono emersi alcuni punti essenziali della materia. La capacità di dare un nome coerente ed efficace è data dalla consapevolezza di dover seguire una linea strategica. Il naming DESC è un processo lineare che vede l’utilizzo di quattro step indispensabili per arrivare al risultato ottimale. La Rassegna

 Leggi l'articolo

2013/05 CARACÒ & PANINI: il naming dedicato al mondo dell'editoria

La puntata di brand naming del mese di maggio è stata dedicata al Mondo dell’Editoria.
Nella sezione L’Ultimo Nato è stato scelto il brand «CARACÒ», un nome che deriva dal vocabolario napoletano arcaico e il cui significato è chiocciola. Questo animale rimanda al procedere lento e graduale nel fare libri, core business di questo brand.
Come Brand del Mese è stato selezionato il nome della società «PANINI», fondata nel 1961 dai fratelli omonimi, titolari di un'agenzia di distribuzione di giornali e gestori di un chiosco a Modena. Comunicando 2013-04

 Leggi l'articolo

2012/11 Brand naming, quando il successo di un'azienda comincia dal nome

Una marca senza un nome adeguato non avrà mai un grande consenso nel mercato. È per questo motivo che sono sempre più numerose le imprese che si dedicano con maggiore attenzione alla ricerca del “nome migliore”. Béatrice Ferrari, relatrice del convegno dedicato alla marca e al brand naming organizzato dalla Camera di Commercio di Bergamo, rilascia un’intervista al settimanale bergamasco “La Rassegna”, nella quale fornisce preziosi consigli per la creazione e scelta del nome giusto, tra esempi di nomi di successo e altri da dimenticare.

 Leggi l'articolo

2012/09 MAQUVA & WWF: quando il Brand Name è Green

La nostra uscita di Settembre ha dedicato la puntata di brand naming al Mondo Green. L‘Ultimo Nato’ di questo mese è «MAQUVA», un nome che unisce le prime due lettere delle parole MArsilea QUadrifolia insieme alle prime due di Value Added (valore aggiunto) e il cui significato racconta il legame tra l’acqua e la terra, intesa come fonte indispensabile per gli esseri viventi. Il titolo di ‘Brand del Mese’ è invece andato al noto brand «WWF» nota sigla composta dalle tre lettere iniziali delle parole World Wildlife Fund (Fondo Mondiale per la Vita Selvatica). Per approfondimenti relativi a questi due brand name, consiglio di leggere l’articolo. Comunicando 2012-06

 Leggi l'articolo

2010/10 “Col brand le imprese vendono un mondo”

Giandomenico Spinelli intervista Béatrice Ferrari a proposito dell’ultima classifica “BEST GLOBAL BRANDS 2010” pubblicata quest’anno da Interbrand. Quali opinioni sull’andamento? Chi sale nel ranking, chi scende, chi esce e perchè? Béatrice Ferrari parla anche della sua esperienza personale di Brand Naming Expert.
La Gazzetta dell’economia

2009/07 Intervista di Helga Ogliari a Béatrice Ferrari

Helga Ogliari, creatrice del sito La mia carriera.it, intervista di persona Béatrice Ferrari. Cosa significa la disciplina del Brand Naming? Cosa rende un brand di successo? Come si sviluppa l’ attività di consulenza di Synesia? Quali sono le regole per la creazione del nome, per creare un nome di successo? Quali sono le possibilità di azione di un libero professionista che voglia creare una sua realtà? Qual è la storia di Béatrice Ferrari e com’è diventata una figura di spicco in Italia come Brand Naming Expert? Raccontare le marche attraverso il nome è anche l’obiettivo del libro “Brand Name Stories“, opera pubblicata da Béatrice Ferrari e Linda Liguori. Un esempio è la nascita del brand YAHOO!, il cui significato non è assolutamente ovvio come sembra… Scoprite nel video di cosa si tratta, rimarrete sorpresi!